Funghi: “fabbriche” ideali al servizio dell’umanità e del pianeta

Dettagli
In occasione del terzo incontro del ciclo di conferenze "Così piccoli, Così straordinari", il Public Program ospita le professoresse Mariangela Girlanda e Giovanna Cristina Varese, docenti di Botanica Sistematica presso l’Università di Torino.

I funghi sono organismi unici per caratteristiche morfologiche, genetiche e fisiologiche. Si ritrovano in tutti gli ambienti naturali, dove svolgono un ruolo fondamentale per il mantenimento degli equilibri degli ecosistemi. Inoltre sono sfruttati in molti settori biotecnologici per fornirci prodotti di uso comune. In questa presentazione esploreremo assieme i principali utilizzi dei funghi, da quelli oramai consolidati (produzione di cibo e bevande, medicine, enzimi, etc) a quelli più nuovi per fornirci tessuti, imballaggi ecocompatibili e anche il cibo del futuro. La nostra vita sarebbe quindi impossibile senza questi instancabili organismi.

"Così piccoli, Così straordinari" è un viaggio in quattro tappe alla scoperta dell'incredibile mondo dei microorganismi e del loro fondamentale ruolo nella vita quotidiana. Un’occasione unica per incontrare i protagonisti della ricerca e scoprire tutto quello che avreste voluto sapere sui microorganismi.

Incontri  in collaborazione con Mycotheca Universitatis Taurinensis e Fondazione CRT e a cura della prof.ssa Giovanna Cristina Varese.

 

Biografie

Mariangela Girlanda è Professore Associato di Botanica Ambientale e Applicata presso l’Università di Torino. Insegna Micologia a Scienze biologiche ed in altri corsi di laurea dell'Università di Torino. Si interessa del ruolo dei funghi negli ecosistemi attraverso un approccio di ecologia molecolare. Attualmente coordina un progetto europeo finalizzato alla salvaguardia di piante a rischio di estinzione anche tramite l'uso di funghi simbionti.

Giovanna Cristina Varese è Professore Associato di Botanica Sistematica presso l’Università di Torino. E’ il responsabile scientifico della Mycotheca Universitatis Taurinensis (MUT) una delle più importanti collezioni di funghi a livello Europeo. Coordinatore della Joint Research Unit (JRU) MIRRI-IT volta alla creazione di un network di collezioni di microorganismi a livello nazionale sotto la vigilanza del MIUR. Si interessa di valorizzare la biodiversità fungina attraverso la loro applicazione in differenti settori biotecnologici.
Da sapere
Capienza: 150 posti

Tutti gli eventi sono gratuiti, con prenotazione obbligatoria.
Per maggiori informazioni: ogrpublicprogram@fondazioneartecrt.it

IMPORTANTE: Si garantisce l’ingresso ai titolari di biglietto fino a 15 minuti dall’inizio dell’incontro, dopo i quali i posti inoccupati saranno messi a disposizione dei non prenotati.

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

5 giugno - Alla scoperta delle microalghe, piccoli grandi alleati del futuro / incontro con Cesare Griffa, Barbara La Licata, Maria Grazia Reynaldi e Paola Zitella.
Prima e dopo

Transliteral Shop

Un nuovo spazio dedicato ai libri, agli oggetti e alle edizioni progettato dal designer Martí Guixé.

Taste

Una nuova taste experience a Torino.