ZonArte: da zero a 10!

Quando

11 giu 19

martedì 11 giugno '19

Durata

2 ore

Prezzo

Gratis

Dove

Duomo

Dettagli
In occasione del suo decennale, il Network ZonArte vi invita ad unirvi ad un momento di riflessione collettiva, a cui partecipano alcune delle numerose figure con cui è stata condivisa la lunga ricerca, ancora in atto. Tutti coloro che hanno partecipato ai programmi hanno lasciato un segno importante, contribuendo a moltiplicare i significati e i piani di lettura con cui possiamo indagare il senso dell’arte nel tempo presente. Nel contesto di OGR, questo nuovo incontro conferma la volontà del Network di agire in sintonia con le persone e le Istituzioni che, a Torino, in Piemonte e nei territori esplorati in questi dieci anni, promuovono la dimensione educativa dell’arte e della cultura come bene comune.

Con la partecipazione di:

Gianmaria Ajani, Orietta Brombin, Maurizio Cilli, Sara Conforti, Davide Dal Sasso, Francesca Comisso e Luisa Perlo/a.titolo, Riccardo Montanaro, Mario Petriccione, Anna Pironti, Giorgia Rochas, Catterina Seia, Paola Zanini.

 

ZonArte è un progetto destinato alla collettività e alla diffusione dell’arte e della cultura contemporanea, nato dalla collaborazione concettuale e operativa tra i Dipartimenti Educazione di Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Fondazione Merz e PAV Parco Arte Vivente Centro sperimentale d'arte contemporanea, promosso e sostenuto dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT di Torino.
Da sapere
Capienza: 150 posti

Tutti gli eventi sono gratuiti, con prenotazione obbligatoria.
Per maggiori informazioni: ogrpublicprogram@fondazioneartecrt.it

IMPORTANTE: Si garantisce l’ingresso ai titolari di biglietto fino a 15 minuti dall’inizio dell’incontro, dopo i quali i posti inoccupati saranno messi a disposizione dei non prenotati.
Prima e dopo

Pausa Caffè

Inizia la giornata con la tua colazione preferita e scegli tra proposte classiche o internazionali.

Taste

Una nuova taste experience a Torino.